“Presepi dal mondo”, i Re Magi approdano in Piazza Bra

In arrivo domenica 6 gennaio in Piazza Bra,  i Re Magi con uno spettacolo di grande poesia ed effetti scenografici che, sin dalla prima edizione nel 1985, ha riscosso un grande successo di pubblico. Il personaggio guida sarà San Francesco.

Si tratta di uno dei momenti più suggestivi della rassegna «Presepi dal Mondo a Verona», che sta registrando un afflusso consistente di visitatori, confermando la felice intuizione di Alfredo Troisi di aver ideato, nel periodo invernale, quindi di bassa stagione, un’iniziativa di grande riscontro promozionale per Verona e il suo territorio.

L’evento è dedicato quest’anno alla Melegatti, ai suoi lavoratori e alla sua dirigenza che, uscendo con significativa determinazione da una situazione di grave crisi, può ora puntare sul suo consolidamento e ulteriore rilancio.«Quella della Melegatti è stata una vicenda sofferta, ma alla fine si è conclusa felicemente. Giusta soluzione per un’azienda che ha contribuito a creare la storia e la tradizione dell’industria alimentare italiana», spiegano gli organizzatori.

La rappresentazione, eseguita dal gruppo teatrale di Verona per l’Arena, sarà condotta da Mariangela Bonfanti e prevede una suggestiva messa scenica in cui la musica sacra farà da base ad una voce narrante, che racconterà, su testi di Umberto Tessari, come a Greccio, nel 1223, San Francesco abbia rappresentato per la prima volta la scena della Natività. Lo spettacolo, curato da Alfredo Troisi, ideatore della rassegna, prevede l’arrivo dei tre Re Magi Gaspare, Melchiorre e Baldassarre sotto la grande Stella Cometa, nel giorno dell’Epifania, alle ore 17.30. I Re Magi porteranno ai piedi di Gesù Bambino i loro doni: oro, incenso e mirra, con un augurio di speranza e di pace per tutto il mondo. La rappresentazione del Presepio Vivente vuole testimoniare, come sottolineato da Papa Francesco, l’importanza della famiglia e della pace come valori universali.

Il presidente Giorgio Pasqua di Bisceglie ha espresso grande soddisfazione per il successo di pubblico che sta riscuotendo la Rassegna «Presepi dal Mondo», nonostante lo spostamento della sua sede. «È il risultato di un lavoro – dice Troisiiniziato 35 anni fa che ha prodotto nel tempo il coinvolgimento di Enti ed Associazioni che hanno reso effettivo ed operativo lo slogan: a Verona il Natale è VeroNatale».

La rassegna rimarrà aperta tutti i giorni, compresi i festivi, con orario continuato dalle 9.00 alle 20.00 fino al 20 gennaio. Il biglietto d’ingresso costa sette euro, quello ridotto sei (valido esclusivamente per le comitive di almeno 20 persone, bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni, adulti di età superiore ai 60 anni); il biglietto «Speciale scuole» costa quattro euro. Le prenotazioni dei gruppi, le richieste di visite guidate e di ulteriori informazioni possono essere inoltrate direttamente alla segreteria della rassegna: 045/592544, fax 045/591991,info@veronaperlarena.it o www.presepiarenaverona.it – www.eventiarenaverona.it