Alla Biblioteca Civica 80 nuovi libri

Saranno 80 i nuovi libri che andranno a rimpolpare i fondi della Biblioteca civica di Verona grazie ai ricavati raccolti nel corso dell’iniziativa I giochi di PiPPo. La consegna ufficiale avverrà domani, mercoledì 23 maggio, alle 17. Il pomeriggio proseguirà con il gioco dell’oca “Alfabeto delle fiabe”, un momento ludico per adulti e bambini che, in squadra, si sfideranno. Al progetto avevano partecipato 4 classi della scuola primaria e 14 della secondaria di primo grado realizzando i disegni.

Un ricavo importante, di 1.200 euro, quello che è stato raccolto lo scorso gennaio dall’iniziativa I giochi di PiPPo. L’iniziativa era stata ideata dall’Associazione Giochi Antichi per il Tocatì e domani, mercoledì 23 maggio alle 17, consegnerà 80 nuovi libri alla Biblioteca civica di Verona, acquistati proprio grazie ai fondi raccolti. Dopo la consegna il pomeriggio proseguirà con il gioco dell’oca “Alfabeto delle fiabe”.

A I giochi di PiPPo hanno partecipato ventuno realtà appartenenti al mondo della scuola e dell’associazionismo che, attraverso la vendita di 490 disegni, hanno raccolto più di un migliaio di euro.

Il progetto aveva coinvolto 4 classi della scuola primaria, 14 della secondaria di primo grado, tra le quali una di Reggio Emilia e una di Como, 2 centri aperti e l’Accademia di Belle Arti. Tutte le illustrazioni erano state vendute al costo di 5 euro e il ricavato era stato destinato all’acquisto di nuovi volumi.

Tutti i disegni prendevano ispirazione dal libro illustrato Per gioco: l’arte di divertirsi, realizzato da Topipittori, sulle opere dei maestri dell’arte raffiguranti il gioco tradizionale, reinterpretate dall’illustratrice Viola Niccolai e raccontate da Marta Sironi, oltre che dalla gallery pensata dalla curatrice del progetto Monica Monachesi.