Maestri internazionali per una settimana di danza

Dal 21 al 28 luglio torna, al centro polisportivo Consolini di Basso Acquar lo "Stage Internazionale di Danza - Città di Verona". Per i ballerini più meritevoli in palio borse di studio per frequentare corsi nelle più esclusive accademie.

danza verona

Dal 21 al 28 luglio torna, al centro polisportivo Consolini di Basso Acquar lo “Stage Internazionale di Danza – Città di Verona“.

L’evento, giunto oramai alla settima edizione, accoglie ogni anno nella città scaligera più di 100 apprendisti ballerini provenienti dall’Italia e dall’estero. Un’opportunità per tanti giovani di studiare ed apprendere tecnica di danza diverse, sotto la guida di grandi professionisti e maestri del settore.

Inoltre, agli allievi più meritevoli saranno assegnate delle borse di studio per frequentare corsi nelle più esclusive accademie nazionali ed internazionali.

Il progetto, realizzato dalla società Eventi Danza Verona in collaborazione con il Comune, è stato presentato questa mattina in municipio dall’assessore allo Sport e Tempo libero Filippo Rando. Presenti per “Eventi Danza Verona”, gli organizzatori Stefania Cantarelli e Giovanni Piatti, entrambi ex primi ballerini della Fondazione Arena.

«Una bella opportunità – afferma Rando – che da sette anni, offre a tanti giovani l’occasione di imparare tecniche di danza diverse da grandi maestri della danza nazionale ed internazionale». Ulteriori informazioni sul sito stage.eventidanzaverona.it.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.