Iniziativa dei Musei Civici di Verona per il Giorno del Ricordo

I Musei Civici, in occasione delle iniziative dedicate al Giorno del Ricordo, organizzano un appuntamento speciale con protagoniste le collezioni del Museo Lapidario Maffeiano.

Museo Lapidario Maffeiano Verona

I Musei Civici, in occasione delle iniziative dedicate al Giorno del Ricordo, organizzano un appuntamento speciale con protagoniste le collezioni del Museo Lapidario Maffeiano.

Domenica 9 febbraio, alle 11, i visitatori potranno partecipare a una visita guidata alle iscrizioni romane provenienti da Istria e Dalmazia.

Le iscrizioni, risalenti al I e II secolo d.C., provengono da diverse località dell’Istria (Abrega, Cittanova, Villanova di Verteneglio, Rovigno, Capodistria) e della Dalmazia (Zara, Nona, Salona).

La visita prenderà avvio nel pronao del museo con l’iscrizione di Iulius Optatus, che fece restaurare le mura di Zara fatte edificare dall’imperatore Augusto, per poi proseguire nel racconto articolato della vita delle personalità di quei luoghi, della società del tempo, delle attività produttive, politiche e di culto.

Un’occasione per approfondire una selezione della collezione del museo ricchissima di storie e testimonianze che saranno motivo di confronto anche con il sentimento dell’esilio e della perdita proprie del Giorno del ricordo.

Ingresso e visita sono gratuiti, con prenotazione obbligatoria da comunicare alla segreteria didattica dei Musei Civici: telefono 045.8036353 – 045.597140, mail segreteriadidattica@comune.verona.it.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.