Fondazione San Zeno, le opere di Sanna per il calendario 2020

Prosegue la tradizione dei calendari artistici di Fondazione San Zeno onlus, che per il 2020 propone le illustrazioni dell’artista Alessandro Sanna, tratte dalla raccolta “Un tempo, una stella”.

È possibile visitare la mostra, a ingresso libero, con le tavole dell’illustratore, in esposizione fino al 12 gennaio, nella Galleria Rossa della Biblioteca Ragazzi durante gli orari di apertura della biblioteca: il lunedì dalle 14 alle 19 e dal martedì al sabato dalle 9 alle 19.

I calendari della Fondazione sono distribuiti gratuitamente presso la Biblioteca Civica, Pagina Dodici Libreria e il Museo Africano Verona.

Alessandro Sanna è autore e illustratore di libri, tra cui quelli di Italo Calvino, David Grossman, Gianni Rodari e Beppe Fenoglio. Ha vinto per tre volte il Premio Andersen, prima nel 2006 per il “miglior libro fatto ad arte”, poi tre anni più tardi, nel 2009, come “miglior illustratore” e, infine nel 2014 con il silent book “Fiume lento” per il “miglior albo illustrato”. L’artista si dedica anche all’insegnamento, nelle Accademie di Belle Arti di Bologna e di Verona. Per Fondazione San Zeno ha illustrato “due alberi” e “Un tempo, una stella”.

Fondazione San Zeno, nata nel 1999 grazie all’imprenditore Sandro Veronesi, presidente del gruppo Calzedonia, contribuisce da vent’anni a iniziative legate al mondo della scuola e della formazione aiutando enti e associazioni del settore, in Europa, Asia, Africa e America Latina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.