Alla scoperta di Verona “primo rifugio e ’l primo ostello” di Dante

Tornano i “Venerdì sotto la luna” del Guide Center Verona, con itinerari che offrono un punto di vista inedito sulla città. Venerdì’ 28 giugno una serata per scoprire la Verona di Dante Alighieri.

piazza dei signori

Durante la stagione estiva, Guide Center Verona propone i “Venerdì sotto la luna”, passeggiate serali per vivere l’atmosfera briosa e coinvolgente della notte di Verona e non solo. Gli itinerari proposti vogliono offrire un punto di vista inedito sulla città, coniugando cultura e divertimento. Il centro storico, animato da turisti e persone che iniziano un fine settimana di svago, rivela un aspetto quasi fiabesco, reso ancora più magico dal gioco di luci e dal clima di festa.

Venerdì 28 giugno la serata sarà dedicata alla Verona di Dante, con ritrovo alle 20.20 davanti alla statua del poeta in Piazza dei Signori (il tour partirà poi alle 20.30). Non poteva che essere Verona il “primo rifugio e ’l primo ostello” di Dante Alighieri, cacciato da Firenze nel 1302. Verona era perfetta per l’esule e per il poeta. Con la signoria Scaligera e in particolare con Cangrande della Scala, la città, all’apice della sua potenza, divenne un polo culturale primario in Italia. Si guadagnò così la fama di città-rifugio dei numerosi esuli delle lotte di fazione. Il giovane signore scaligero accolse il “ghibellin fuggiasco” con l’ospitalità propria di un principe illuminato e con la generosità di un mecenate.

A Verona Dante visse in tutto circa sette anni. Dal 1303 al 1304, ospitato da Bartolomeo Della Scala, fratello di Cangrande, e dal 1312 al 1318, ospitato dallo stesso Cangrande. In pratica trascorse a Verona quasi la metà degli anni dell’esilio. Qui Dante scrisse il “De Monarchia”, molte lettere e buona parte del Paradiso, cantica dedicata allo stesso Cangrande. A Verona fece conoscere la sua “Commedia”, studiò i testi antichi conservati alla Biblioteca Capitolare, contemplò le vestigia romane sognando un nuovo impero portatore di pace e di giustizia. Infine, nella città scaligera, assistette alle imprese dell’unico principe in grado di riportare la pace nel nord dell’Italia dopo i fallimenti degli imperatori d’oltralpe.

Il consto della serata è di 10,00 euro a persona, 5,00 euro per i ragazzi dai 12 ai 18 anni. Durerà circa un’ora e mezza.

Per informazioni e prenotazioni si può chiamare Guide Center Verona allo 045 595047 oppure scrivere a info@guideverona.com. Ulteriori informazioni sul sito dell’associazione.

I prossimi appuntamenti in programma sono venerdì 12 luglio (Passeggiata lungo la via Postumia) e venerdì 26 luglio (tour tra Piazza Bra e via Leoncino).