Pinacoteca di Brera, ingresso libero per i suoi 210 anni

L'anniversario della pinacoteca coincide con la data di nascita di Napoleone Bonaparte, che trasformò la pinacoteca in museo.

pinacoteca brera

A Ferragosto la pinacoteca di Brera compie 210 anni e per festeggiarli organizza una giornata a ingresso gratuito, il 15 agosto stesso, dalle 8.30 alle 22.15. Dalle 18, oltre ad ammirare l’intera collezione, sarà possibile anche ascoltare gli allievi della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado.

L’anniversario della Pinacoteca – fanno notare da Brera – coincide anche con il giorno della nascita di Napoleone Bonaparte, figura fondamentale per la nascita e la storia del museo. La Pinacoteca, infatti, venne ufficialmente istituita nel 1809, sebbene una prima eterogenea raccolta di opere fosse già presente a partire dal 1776 – e ampliata negli anni successivi – con finalità didattiche, a fianco dell’Accademia di Belle Arti voluta da Maria Teresa d’Austria. Quando Milano divenne capitale del Regno Italico la raccolta, per volontà di Napoleone, si trasformò in un museo. (Ansa)