Box office, in testa c’è “Spider-Man”

Seguono gli esordi di "Serenity" ed "Edison". In aumento il totale del box office rispetto al 2018.

spider man box office

Mentre Avengers: Endgame batte Avatar e diventa il film campione d’incassi di tutti tempi, in Italia è Spider-Man Far From Home, con protagonista Tom Holland, a dominare per la seconda settimana la classifica Cinetel dei film più visti dell’ultimo weekend, con 1.485.131 euro, per un totale di 8.423.322 euro.

Seguono due debutti: Serenity – L’isola dell’inganno, thriller diretto da Steven Knight, con Matthew McConaughey e Anne Hathaway che registra 388.747 euro; Edison – L’uomo che illuminò il mondo, biopic di Alfonso Gomez-Rejon, con Benedict Cumberbatch e Katherine Waterston, che ottiene 384.233 euro. Seguono il film di animazione Toy Story 4, sceso dal terzo al quarto gradino con 258.274 euro, 5.114.388 in quattro settimane e l’horror Annabelle 3 con 231.470 euro (totali 3.045.153).

Il totale del box office ammonta a 3.363.720 euro, +59,10 per cento rispetto al 2018, 2.114.222. (Ansa)