Avventura oltre l’avventura: arriva Marcello Simoni

Sesto appuntamento con la rassegna L’avventura oltre l’avventura che ospiterà a Villa Bertani l’autore di Il monastero delle ombre perdute, Marcello Simoni, maestro italiano del thriller storico. A dialogare con lo scrittore, venerdì 16 marzo alle 18, sarà Giovanni Ridolfi. L’incontro è organizzato dall’Assessorato alla cultura del comune di Negrar e dall’Università del Tempo Libero.

Maestro italiano del thriller storico, Marcello Simoni arriva a Verona per il sesto appuntamento della rassegna L’avventura oltre l’avventura. Otto aperitivi con narratori del nostro tempo organizzata dall’Università del Tempo Libero di Negrar e dall’Assessorato alla cultura del comune di Negrar. L’incontro, che si inserisce nell’ambito dell’esperienza del Premio “Emilio Salgari”  di Letteratura Avventurosa, si svolgerà venerdì 16 marzo alle 18 presso Villa Bertani a Novare di Negrar.

Moderatore della serata sarà Giovanni Ridolfi che dialogherà con Marcello Simoni, atuore de Il monastero delle ombre perdute. Il libro si svolge a Roma, nel 1625. Tutto parte dalle catacombe di Domitilla, dove viene rinvenuto il cadavere di un Cavaliere di Santo Stefano appena tornato dal mar Egeo e accanto al corpo una donna nuda con la faccia di capra. Si tratta di stregoneria o di un movimento eretico?

L’iniziativa, che proseguirà fino a maggio con la speranza di essere rinnovato nel tempo, è a ingresso libero. L’obiettivo è quello di promuovere l’interesse per la lettura che oltre ad aiutare a comprendere, interpretare e conoscere un’opera, contribuisce a formare la persona. Il prossimo appuntamento è fissato per il 20 aprile insieme a Luca Crovi che dialogherà con Valerio Varesi, autore de Il Commissario Soneri e la legge del Corano.

Al termine della serata sarà offerto un rinfresco con i vini della Tenuta Santa Maria di Gaetano Bertani e il catering dell’Università del Tempo Libero di Negrar. Inoltre sarà possibile partecipare anche alla cena a cui interverrà l’autore organizzata dopo l’incontro presso il Ristorante Caprini di Torbe. Per informazioni e/o prenotazioni: Università del Tempo libero di Negrar info@utlnegrar.it, cell. 345 0578045.

Collaboratori e sostenitori della manifestazione: Cantina Recchia Vini – Negrar, Cantina Valpolicella – Negrar, Eurodesk – Progetto Europa, Libreria Terra di Mezzo – Bussolengo, Pasticceria La Perla – Negrar, Premio “Emilio Salgari” di Letteratura Avventurosa – “Ilcorsaronero. Rivista salgariana di Letteratura Popolare” – Ristorante Caprini – Torbe – Negrar, Associazione e Rivista “Ilcorsaronero”, Rivista “Pantheon Verona Network”, Valpolicella Benaco Banca – Marano di Valpolicella, Villa Moron B&B – Moron – Negrar, Villa Mosconi-Bertani – Novare – Negrar, Villa Rizzardi Giardini di Poiega – Negrar.

Per informazioni:Assessorato alla Cultura del Comune di Negrar – cultura@comunenegrar.it, telefono: 045 6011665 – 666.