Statue e monumenti, c’è una nuova commissione

Una commissione rinnovata e composta da esperti del settore valuterà il posizionamento di statue e monumenti nella nostra città. A presiedere la commissione sarà la direttrice dei Musei Civici Francesca Rossi

Per valutare il posizionamento di una nuova statua o di un monumento nella città scaligera, da oggi c’è una nuova commissione. Non è del tutto una novità, nel senso che una commissione che valutava questo genere di cose esisteva già a Verona, ma era composta da personale interno alla direzione dei musei d’arte.

“Valutare la posizione di un’opera in una città come Verona – ha spiegato l’assessore Toffali – è un atto dovuto per una città patrimonio dell’Unesco”.