L’anima delle statue in mostra in Biblioteca Civica

E se le statue avessero un’anima imprigionata nel marmo? Se improvvisamente aprissero gli occhi ciechi e ci guardassero? Se il mozartiano convitato di pietra si animasse e ci interrogasse guardandoci? Se, come successe alla statua creata da Pigmalione, la pietra diventasse carne e un cristallino sguardo si rivolgesse a noi.

È questo lo spunto di partenza della mostra “L’anima delle statue”, un divertissement di Giancarlo Beltrame sui trenta busti esposti nel Pantheon dei veronesi illustri della Protomoteca della Biblioteca Civica di Verona. Con gli strumenti e le applicazioni dell’iPhone e dell’iPad, il veronese Beltrame, iphoneartista conosciuto e apprezzato a livello mondiale nel circuito di questa nuova piccola forma d’arte, ha cercato nelle statue lo spirito dei suoi concittadini del passato che hanno dato lustro e fama alla città. E l’ha fatto con spirito, cercando per ognuno un’espressione, a volte consona altre volte dissonante, legata all’immagine che di essi storicamente si è venuta creando.

Tutte le fotografie, sia delle statue sia delle persone che hanno donato loro un soffio vitale, sono state scattate con iPhone, utilizzando la combinazione Tinto 1884 e D-Type Plate della app Hipstamatic. La loro combinazione in un’unica immagine è avvenuta su iPad usando un’altra app, SuperImpose. Le stampe Fine Art sono state fatte direttamente dall’autore con una Canon Pixma Pro-1 e inchiostri originali Lucia ai pigmenti su carta Tiepolo della Fabriano, 100% cotone.

Martedì 4 aprile ore 17.30 in Protomoteca presso la Biblioteca Civica di via Cappello 43 si terrà la presentazione della mostra del progetto fotografico di Giancarlo Beltrame L’anima delle statue, a cura di Maria Teresa Ferrari, critica d’arte, alla presenza della Dott.ssa Antonia Pavesi, Consigliera delegata alla Cultura del Comune di Verona. Margherita Sciarretta e Stefano Di Simone leggeranno testi in tema.

La mostra proseguirà fino a giovedì 20 aprile e sarà visitabile in orario di apertura della Biblioteca (lunedì 14-19, da martedì a venerdì 9-19, sabato 9-14).

Mercoledi 5, 12 e 19 aprile alle ore 17 e sabato 8 e 15 aprile alle ore 10.30, Beltrame terrà delle sedute iphonografiche durante le quali i visitatori potranno scegliere a quale dei busti esposti regalare i propri occhi. Il risultato finale sarà pubblicato sui canali social della Biblioteca Civica.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.