La personale dell’artista veronese Marzia Sacchiero

La mostra di pittura “Racconti (RIvestizione)” di Marzia Sacchiero, curata da Sara Rassech, sarà visitabile dall’11 al 24 maggio presso la galleria d’arte La Meridiana. L’inaugurazione sarà sabato 11 maggio alle ore 18.00.

Il titolo “Racconti (RIvestizione)” rappresenta il modo in cui l’artista Marzia Sacchiero cerca di “raccontare”, nelle sue opere, quelli che sono degli stralci di vita da cui trae ispirazione. Protagoniste delle sue opere sono spesso le figure umane immerse in un paesaggio rurale o marino. L’essere umano, essendo parte integrante della natura, forma con essa un tutt’uno armonico.

La cosiddetta RI-vestizione, invece, consiste nel “dar vita” ai camici che la pittrice indossa mentre dipinge, disponendoli su di un supporto, per farli divenire essi stessi delle opere d’arte autonome, testimoni del processo creativo. Marzia Sacchiero è solita passare i propri pennelli sulla stoffa del camice che lei utilizza quando lavora per non sporcarsi gli abiti. Questo gesto spontaneo diviene parte sostanziale della nascita di un nuovo dipinto, quindi sancisce il rito con cui inizia una nuova creazione artistica dal nulla.

La mostra è ad ingresso libero e sarà aperta fino al 24 maggio tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 16.00 alle ore 20.00.