I colori di Vesna Pavan alla “Biennale delle Nazioni”

Artisti internazionali e ospiti d’eccezione alla Biennale delle Nazioni, la manifestazione veneziana che si terrà nella Scuola Grande della Misericordia dal 16 al 19 marzo. Protagonista indiscussa sarà l’artista d’avanguardia Vesna Pavan con la sua collezione SKIN. L’evento sarà inaugurato dal critico d’arte Luca Beatrice.

Sarà il colore “liquido” e intenso della collezione SKIN ciclo GALAXI dell’artista d’avanguardia Vesna Pavan, il protagonista dell’esposizione Biennale delle Nazioni a Venezia. L’evento, che si terrà dal 16 al 19 marzo presso la Scuola Grande della Misericordia, è organizzato da EA Edizioni.

Con cadenza, appunto, biennale, l’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare l’attività artistica e informare il mercato dell’arte tramite un meeting mondiale in cui la protagonista indiscussa sarà l’arte in tutte le sue forme.

A inaugurare la manifestazione sarà il professore Luca Beatrice, critico d’arte e curatore tra i più noti del panorama italiano, che premierà tre artisti. Nel corso dell’evento, invece, interverranno Angelo Crespi, giornalista che ha collaborato alle pagine culturali de Il Giornale e alla pagina “Commenti e Opinioni” de Il Corriere della Sera e Marco Rebuzzi, conservatore del Museo Diocesano “Francesco Gonzaga” di Mantova. Crespi valuterà le opere esposte e selezionerà dieci artisti che saranno recensiti in un articolo pubblicato su ilgiornaleOFF, mentre Rebuzzi selezionerà dieci artisti per un’importante mostra da tenersi nel 2018 nelle sale espositive dello stesso Museo. Infine, il cantautore Morgan si esibirà il 17 Marzo sul palcoscenico del piano nobile del complesso “la Misericordia”.

Vesna Pavan, figlia d’arte, nasce a Spilimbergo (PN). La sua prima mostra risale al 1992, quando aveva solo 16 anni. La sua ricerca creativa unisce influenze orientali e un esuberante tocco contemporaneo. Design, moda e lifestyle si contaminano l’un l’altro nelle produzioni dell’artista. È fondatrice del Cromatismo Pavaniano e Ambasciatrice dell’Arte Italiana in Russia.

Informazioni sull’artista e sull’esposizione sono disponibili sui siti www.vesnapavan.com e sulla pagina della Biennale delle Nazioni.