AGSM presenta Carta, la collezione d’arte contemporanea dell’azienda

Myhomegallery

Con un vernissage, giovedì 29 giugno dalle ore 16.30 alle 21.00 presso la sede di Lungadige Galtarossa, AGSM lancia la propria collezione di arte contemporanea, realizzata in collaborazione con MyHomeGallery.

«Il nostro percorso di sostegno al mondo dell’arte in questi anni ci ha visti sponsor di grandi mostre ed eventi istituzionali, ma anche sostenitori della street art, sempre impegnati nella valorizzazione dei luoghi della cultura del territorio. Vogliamo proseguire su questa strada portando l’arte in Azienda» spiega Fabio Venturi, Presidente del Gruppo AGSM.

Nello spazio dell’Auditorium AGSM saranno esposte circa 200 opere degli undici artisti che entreranno a far parte della collezione Carta: Sara Zamperlin, Matteo Benetazzo, Chiara Crescioli, Alberto Moreira, Selena Maestrini, Roberto Aere, Zanbagh Lotfi, Vinicio Venturi, Anna Capolupo, Steve Ingham, Rossella Terragnoli.

Le opere esposte fanno parte del progetto Postcarts, con cui MyHomeGallery, qualche mese fa, ha lanciato sul proprio sito la vendita di opere originali in formato cartolina. Giovanna Manganotti, CEO di MyHomeGallery racconta «Siamo orgogliosi di aver portato i nostri artisti a far parte della collezione AGSM, perché si tratta di una realtà che ha sempre manifestato un’altissima attenzione per l’arte contemporanea e ha sempre creduto nel nostro progetto.»

All’inaugurazione dell’esposizione saranno presenti gli artisti, la curatrice Eva Comuzzi, che ha partecipato alla realizzazione del catalogo della mostra e Simone Carcereri, giovane collezionista ed esperto d’arte contemporanea.

La mostra rimarrà aperta al pubblico, negli orari di apertura degli sportelli AGSM, fino a sabato 15 luglio.

L’ingresso è libero. Entrata da Via Campo Marzo 6, Verona.