In Arsenale si ricicla e si ricrea con lo “Swap Party”

Proseguirà fino alle 17 di oggi nella Piazza dell’Arsenale la “Make Something Week”, l’iniziativa dedicata al riciclo e alla riparazione di oggetti per ridurre i consumi e salvaguardare il pianeta, organizzata da Greenpeace Verona insieme al centro di Riuso Creativo del comune. In programma un workshop aperto a tutti per dare nuova vita ai vecchi oggetti e lo “Swap Party”, dove sarà possibile scambiare con altre persone ciò che non si usa più.

Si chiama “Make Something Week” e suona quasi come un’esortazione, un invito a “fare qualcosa” per gli altri, per il mondo e per l’ambiente. E’ l’iniziativa di Greenpeace Verona che, insieme al centro di Riuso Creativo del comune, tenta di promuovere uno stile di vita che mira ad evitare gli sprechi e i consumi inutili , trovando alternative valide al comprare oggetti, creandone in autonomia o scambiando i propri con quelli di altri.

La giornata, che si sta svolgendo in queste ore nella piazza dell’Arsenale di Verona, proseguirà fino alle 17. Cuore pulsante dell’evento lo “Swap Party“, un mercatino ecologico in cui si potrà portare qualcosa (oggetti, vestiti, libri, giocattoli) che non si usa più e scambiarlo con ciò che offrono le altre persone.

Nel corso dell’evento sarà proposto anche un interessante workshop per creare qualcosa di nuovo da vecchi oggetti. L’eventuale materiale che verrà avanzato sarà devoluto in beneficienza. L’iniziativa è gratuita ed aperta a tutti.

Guarda l’intervista al coordinatore di Greenpeace Verona: